Se Arianna è la protagonista indiscussa dello splendido film che descrive la sua carriera sportiva, c’è un gruppo di amici che la affianca, con l’obiettivo di promuovere la sua immagine in Valtellina e nel resto del mondo.
arianna fontana fan club
Il Fan Club di Arianna Fontana nasce nella piccola frazione di Polaggia all’interno del comune di Berbenno di Valtellina durante i Giochi Olimpici Invernali di Torino 2006 grazie a un gruppo di sostenitori e parenti.

Presieduto da Patrizia Bulanti, si occupa dell’organizzazione delle trasferte nel capoluogo piemontese, rendendo omaggio ad Arianna al suo ritorno con una storica fiaccolata per le vie del paese.

Nel corso degli anni, il sostegno e il tifo nei confronti di Arianna mostra una continua crescita, di pari passo con i suoi sempre più frequenti e prestigiosi successi: basta pensare che dalla prima cena sociale con circa 200 persone si è arrivati a sfiorare, otto anni dopo, la soglia delle 500 presenze.

Dopo i Giochi Olimpici Invernali di Vancouver 2010, forze nuove sono entrate a far parte del Consiglio Direttivo del Fan Club, a cominciare dal presidente Luca Fumasoni, che tuttora ricopre questo ruolo.

Segno emblematico di questo cambiamento è rappresentato del logo ufficiale del Fan Club, che richiama i pattini e le montagne quali fedeli compagni della vita di Arianna.

La realizzazione di gadget studiati nel corso delle varie stagioni ha permesso al Fan Club di entrare nelle case dei tifosi: la folta partecipazione alle trasferte (fra le quali va citata la tappa di Coppa del Mondo disputata a Torino nel novembre 2013) e il crescente sostegno sui social network sono divenuti elementi fondamentali all’interno della realtà associativa, nonché motivo di orgoglio e di soddisfazione per Arianna.

Per l’anno 2014 il totale dei tesserati al Fan Club ha raggiunto un nuovo record, con 625 iscritti, mentre il gruppo dei sostenitori su Facebook supera le 2.200 persone.

Statuto del Fan Club
Arianna Fontana
arianna fontana fan club